CBF Balducci, si ritorna in campo

Venerdì 13 Novembre 2020

Dopo il rinvio del match contro Montecchio per misura precauzionale, la CBF Balducci HR Macerata è pronta a tornare in campo domenica per la prima di ritorno. Con un’atleta posta tempestivamente in isolamento, tutti i test molecolari fatti in settimana sul resto del gruppo squadra hanno infatti dato esito negativo.

Domenica alle 17 sarà dunque Itas Città Fiera Martignacco-CBF Balducci. La squadra arriva, appunto, con una pausa forzata che si spera non abbia tolto ritmo e continuità dopo la bella prestazione a Vallefoglia. “Questa è un’annata davvero particolare – ha dichiarato coach Luca Paniconi – Purtroppo ci sono problematiche che possono venir fuori in ogni settimana. Quindi occorre cercare di ottimizzare i momenti nei quali siamo al completo. Venivamo da una bella partita e c’è la voglia di continuare a far bene, sapendo che non è semplice, proprio per il motivo di cui sopra.”

All’andata fu 3-0 per Macerata ma le padrone di casa attendono la CBF Balducci con il biglietto da visita della vittoria esterna a Ravenna al tie-break, quel tie-break che la squadra di Beltrami aveva negato a Macerata, portando a casa l’intera posta da Fontescodella.

“Una squadra costruita per far bene – così Paniconi descrive la Itas Città Fiera – Al termine della gara di Macerata hanno avuto la brutta sorpresa dell’infortunio di Pascucci, che è una giocatrice designata ad avere un ruolo molto importante all’interno della squadra. Hanno fatto di necessità virtù e si sono ritrovate nonostante un’assenza così pesante, come testimonia la loro trasferta di Ravenna. Una squadra che quindi avrà dalla sua tanto entusiasmo. Dovremo affrontarla con tanta determinazione. Dobbiamo spingere da subito.

Come fatto a Vallefoglia. “Quella partita rappresenta per noi il modello a cui dobbiamo tendere. Sappiamo che non è sempre così semplice, non sempre si riesce a rimontare due set come abbiamo fatto contro la Megabox – spiega il coach – Vorremmo comunque affrontare questa trasferta con la stessa determinazione e, nonostante le problematiche di cui parlavo prima, stiamo lavorando in settimana per questo.”

Fischio di inizio alle ore 17. La diretta streaming sarà curata dalla piattaforma LVF TV (https://www.lvftv.com/home/), in audio sarà disponibile la cronaca live di Radio Studio 7, al link www.radiostudio7.net e sul canale 611 del digitale terrestre delle Marche (solo audio).

Main Sponsor
Sponsor